Sportello D.S.A.

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

FINALITA’

Lo Sportello di integrazione e supporto a studenti disabili e con DSA ha come finalità: – assistere gli studenti disabili dal momento dell’iscrizione al termine del corso di studi, integrando esigenze didattiche diverse e favorendo la frequenza ai corsi – sviluppare, offrendo strumenti compensativi e dispensativi ad hoc, una partecipazione più attiva possibile al processo di apprendimento; – monitorare il percorso di studi attraverso incontri personalizzati, individuando in itinere le singole esigenze di natura didattica e psicologica; – mediare il processo di apprendimento tra studente e singolo docente, valutando interventi su misura che consentano l’aumento di autonomia e la piena integrazione;

SERVIZI OFFERTI Oltre alla mediazione costante, in accordo con le principali normative svizzere ed europee, proponiamo:

Strumenti compensativi strumenti didattici e tecnologici che sostituiscono o facilitano la prestazione richiesta nell’abilità deficitaria. In sintesi:

  1. sintesi vocale, che trasforma un compito di lettura in un compito di ascolto;
  2. registratore, che consente allo studente di non scrivere gli appunti della lezione;
  3. programmi di video scrittura con correttore ortografico, che permettono la produzione di testi sufficientemente corretti, senza l’affaticamento della rilettura e della contestuale correzione degli errori;
  4. la calcolatrice, che facilita le operazioni di calcolo;
  5. strumenti tecnologicamente meno evoluti quali tabelle, formulari, mappe concettuali, anche eseguiti tramite programmi specifici di mappatura.
Strumenti dispensativi: rientrano tra le misure dispensative le interrogazioni orali, l’uso del vocabolario, lo svolgimento di prove su un contenuto singolo disciplinarmente significativo o tempi più lunghi (del 30%) per le verifiche. L’adozione delle misure dispensative, dovrà essere sempre valutata sulla base dell’effettiva incidenza del disturbo sulle prestazioni richieste, in modo tale da non differenziare, in ordine agli obiettivi, il percorso di apprendimento dello studente in questione. Counseling e tutorato: volto al sostegno dello studente nelle decisioni e nelle dinamiche intra-universitarie, per evitare che momenti di difficoltà personale si trasformino in motivi di abbandono degli studi. Le finalità, che coprono di fatto tutto il percorso universitario, vanno dall’accoglienza al tutorato in itinere, sempre valorizzando lo studente e le sue peculiari caratteristiche.

Lo studente che intende usufruire dei servizi dello Sportello, dovrà farne esplicita richiesta compilando il modulo di iscrizione e consegnandolo alla segreteria in busta chiusa, con tutte le relazioni diagnostiche (non più vecchie di 3 anni). La richiesta verrà esaminata dalla Commissione che convocherà lo studente, dopo attenta valutazione del caso, per un colloquio personalizzato. Il Delegato del Rettore per la disabilità, responsabile delle procedure e dell’effettivo svolgimento dei servizi è il dott. Andrea Carta, docente di Psicologia Clinica. La Referente accogliente che ha funzioni di mediazione e contatto tra Sportello, studenti e docenti è la dott.ssa Alessandra Guarino, docente di Fisioterapia.

Contatti: aule e lezioni: via dei Faggi, 4 Quartiere La Sguancia – Lugano Pazzallo

andrea.carta@ludes.edu.mt – alessandra.guarino@ludes.edu.mt

 

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.