Manifesto dello studente

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Manifesto dello studente

Studente, persona, comunità scientifica

Lo studente si radica nella persona, come apertura originaria, unica, irriducibile, profonda, creativa, finalistica. Si inserisce compiutamente nella comunità scientifica, alla cui costruzione e trasmissione del sapere è chiamato, anche attraverso l’espressione del voto, quale portatore di idee, vissuti, progetti, in costante dialogo con tutte le componenti dell’Ateneo, la comunità territoriale e quella internazionale.

Lo studente-persona è chiamato ad investire non solo nelle conoscenze e competenze tecniche o specialistiche, ma anche nella relazione etico-esistenziale con l’altro, ogni altro, come espressione esistenziale assoluta.

In questo, lo studente-persona si giova dell’unicum geografico-antropologico della LUdeS.

Collocata tra la casa madre di Malta, un luogo che è da secoli incrocio di culture e di scambi globali, e la sede storica di Lugano, nel cuore della Svizzera italiana, terra di pace e simbolo di neutralità, la LUdeS offre ai suoi studenti il clima e il contesto ideale per costruire il proprio percorso culturale e formativo, anche in una fase storica di accelerato, complesso, magmatico cambiamento.

Sui diritti

A partire dallo sfondo ineludibile della libertà di pensiero e di parola, senza alcuna gerarchizzazione o discriminazione ideologica, ogni studente ha piena facoltà di esercitare uno sguardo critico, e connesse valutazioni, sull’Istituto, in nome della tolleranza, del libero gioco democratico, della dimensione partecipativa, a fini istituzionali, didattici, culturali, scientifici.

Ogni studente ha il pieno diritto di completare il proprio percorso formativo nei tempi e nelle modalità previste, sempre nel rispetto, formale e sostanziale, degli ordinamenti e dei regolamenti. Gli studenti hanno il diritto di partecipare agli Organi competenti per la valutazione del sistema formativo e per le decisioni riguardanti l’organizzazione della didattica, nel rispetto del Regolamento di Istituto; così come hanno il diritto di essere accolti in tutte le forme democratico-partecipative previste dallo Statuto e dai rispettivi regolamenti. Ogni studente ha piena accoglienza nelle dinamiche delle elezioni universitarie, cui deve concorrere nella richiesta di trasparenza, stimolo alla piena affluenza e all’unitarietà (è sempre meglio predisporre un apposito election day, per evitare frammentazioni disorganiche). La LUdeS, in base alla vigente normativa, tutela la privacy degli studenti: ogni strumento di sorveglianza audio-video può essere reso operativo solo per giustificati motivi di sicurezza, sulla base della vigente normativa in materia.

Nello specifico, ogni studente ha il diritto di conoscere:

  • Posizione giuridica dell’Istituto
  • Matricola
  • Sede delle lezioni
  • Tipologia e contenuti delle lezioni
  • Conoscenza e condivisione degli spazi dedicati all’interazione tra didattica e ricerca
  • Sede, modalità, tipologie degli esami
  • Validità del titolo (riconosciuto in ambito UE ed extra UE, Svizzera ed Australia comprese)
  • Sbocchi professionali del titolo
  • Corpo accademico
  • Agli studenti deve essere assicurata, dal titolare del corso, regolarità e puntualità nell’insegnamento, nelle lezioni e nell’accoglienza di richieste di colloqui individuali a fini didattici
  • Per quanto riguarda la tesi di laurea, ogni studente ha il diritto di essere assistito dal docente-relatore, scelto in piena autonomia dallo studente stesso, conformemente all’apposito regolamento-tesi.

Sui doveri

Gli studenti hanno il dovere di:

  • Rispettare lo Statuto dell’Istituzione ed ogni norma regolamentare
  • Rispettare il Codice Etico
  • Rispettare ambienti, spazi condivisi, strutture, materiale e attrezzature, in nome di una convivenza democratica, tollerante e civile e di rispetto reciproco tra i componenti della comunità accademica

Gli studenti sono tutelati, a livello di diritti e doveri, da:

  • Il Garante dei diritti e dei doveri degli studenti dell’Istituto
  • Il Difensore degli studenti di ciascuna Facoltà
  • L’Osservatorio studentesco di Facoltà

Sullo spirito informatore

Lo studente-persona è chiamato, su base etica, esistenziale, culturale, scientifica, a promuovere, nelle forme e nelle modalità previste dai Regolamenti, sulla base della convivenza civile, aperta, pluralistica, dialogica, la vita e l’umano in tutte le sue dimensioni più autentiche e profonde, attraverso la testimonianza personale, la coerenza di vissuti e agiti, la partecipazione feconda e costruttiva ad ogni forma partecipativa e associativa.

 Trasparenza, legalità, rispetto assoluto dello studente e della propria vocazione:

tutto questo, dalla fondazione della LUdeS ad oggi, ha permesso agli studenti il riconoscimento di un titolo di studio altamente qualificante, distinguendoli come professionisti artefici del proprio successo in tutti gli ambiti di pertinenza.

Il Magnifico Rettore

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.